Medaglia Oro per la Malvasia Amadei Vinitaly 2015

Concorso Enologico Internazionale 12-16 Aprile 2015, Verona

L’Azienda Agricola Amadei Federico (Parma) vince la Medaglia Oro a Vinitaly 2015 con la Malvasia Colli di Parma DOC 2014,  nella categoria dei vini frizzanti a Denominazione di Origine e a Indicazione Geografica Gruppo 1- vini bianchi e rosati secchi e semisecchi con residuo zuccherino fino a 35 grammi/litro

Dal 12 al 16 Aprile 2015 si è svolto il 22° Concorso Enologico Internazionale abbinato a Vinitaly, che anche quest’anno si è riconfermato come uno dei più selettivi al mondo, assegnando solamente 75 medaglie su 2585 vini ammessi a giudizio dei 3000 campioni iscritti provenienti da più di 30 Paesi diversi. La manefestazione si è svolta con il patrocinio della Commissione dell’Agricoltura e dello Sviluppo Rurale del Parlamento Europeo, dell’Organisation Internationale de la Vigne et du Vin, dell’ Union Internationale des Oenologues, nonchè dei Ministeri delle politiche agricole alimentari e forestali e dello Sviluppo Economico della Repubblica Italiana.

I primi venti vini di ogni categoria e gruppo previsti dal regolamento che hanno ottenuto il miglior punteggio sono stati rivalutati da tre commissioni diverse e quelli che hanno ottenuto le migliori performance sono stati rispettivamente insigniti con Gran Medaglia d’Oro, Medaglia d’Oro, Medaglia d’Argento e Medaglia di Bronzo. In totale sono state attribuite 75 medaglie : 17 Gran Medaglie d’Oro, 18 Medaglie d’Oro, 23 Medaglie d’Argento, 17 Medaglie di Bronzo.

I vini vincitori delle Gran Medaglie d’Oro e delle Medaglie d’Oro saranno presentati a settembre  in apposite degustazioni organizzate nell’ambito di Expo 2015 nel Padiglione “Vino- A taste of Italy”.

Questo è solo l’ultimo dei tanti riconoscimenti riservati dal Concorso Enologico Internazionale abbinato a Vinitaly. Per limitarsi ai tempi più recenti, nel 2014 ad insignirsi della Gran Medaglia d’oro, per la categoria dei vini frizzanti a Denominazione di Origine e a Indicazione geografica – vini rossi secchi e semisecchi con residuo zuccherino fino a 35 grammi/litro, era stato il Lambrusco Emilia IGT Primo Fiore.

Una lunga serie di riconoscimenti che premiano il lavoro e la passione, un territorio e i suoi prodotti.

Di Agriturismo Al Vigneto|Offerte|0 comment

Leave a Comment